Film&Drink ottobre

daniela.santroni | ottobre 19th, 2016 - 16:31

Dal 16 ottobre tornano gli appuntamenti domenicali con il cinema dell’Ass. Movimentazioni/Arci

FILM & DRINK

16/23/30 OTTOBRE h 18.30

Book caffè Primo Moroni – Via Quarto dei Mille, 29 – PESCARA


LE NUOVE TENDENZE DEL CINEMA ITALIANO

domenica 16 ottobre

VELOCE COME IL VENTO


Un film di Matteo Rovere. Con Stefano Accorsi, Matilda De Angelis, Roberta Mattei, Paolo Graziosi, Lorenzo Gioielli. Azione, durata 119 min. – Italia 2016. – 01 Distribution, Premio migliore attore: Stefano Accorsi, e miglior montaggio Nastri d’Argento 2016.

Trama: Giulia De Martino vive in una cascina nella campagna dell’Emilia Romagna con il fratellino Nico. Sua madre se ne è andata (più volte) di casa, e suo fratello maggiore Loris, una leggenda dell’automobilismo da rally, è diventato un “tossico di merda” parcheggiato in una roulotte. Quando anche il padre di Giulia, che aveva scommesso su di lei come futura campionessa di Gran Turismo usando come collaterale la cascina, la lascia sola, Giulia si trova a gestire lo sfratto incipiente, il fratellino spaesato e il fratellone avido dell’eredità paterna. Ma la vera eredità dei De Martino è quella benzina che scorre loro nelle vene insieme al sangue e quel talento di famiglia, ostinato e rabbioso, per le quattro ruote.

Guarda il trailer: https://youtu.be/gBye1KgIblk

domenica 23 ottobre

L’UNIVERSALE


Un film di Federico Micali. Con Francesco Turbanti, Matilda Anna Ingrid Lutz, Claudio Bigagli, Robin Mugnaini. Commedia, durata 88 min. – Italia 2015. – L’occhio e la Luna.

Trama: La cultura, la musica, la politica, i film, le speranze e i movimenti in Italia a cavallo degli anni 70 attraverso le vite e gli occhi di Alice, Marcello e Tommaso, figlio del proiezionista de L’Universale, storico cinema di Firenze. Le poltroncine, la maschera, la cabina di proiezione, il bar e le mura di questo luogo vivono da spettatori gli sketch di un pubblico irriverente e spesso sopra le righe, alla ricerca della propria identità e coscienza. Una commedia per raccontare le avventure, i sogni e le illusioni dei tre protagonisti e il cinema Universale, specchio di una società italiana in continua evoluzione. Quel cinema è la storia di tante sale che hanno contribuito alla formazione di intere generazioni.

Guarda il trailer: https://youtu.be/jGXC8eYutX0

domenica 30 ottobre

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

Un film di Gabriele Mainetti. Con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei. continua» Azione, Ratings: Kids+13, durata 112 min. – Italia 2015. – Lucky Red. Premio miglior attore non protagonista: Luca Marinelli e migliore regista esordiente: Gabriele Marinetti Nastri d’argento 2016; Vincitore di sette premi David di Donatello 2016:mio migliore attore e attrice protagonisti, migliore attore e attrice non protagonisti, migliore montaggio, migliore regista esordiente e migliore produzione.

Trama: Enzo Ceccotti non è nessuno, vive a Tor Bella Monaca e sbarca il lunario con piccoli furti sperando di non essere preso. Un giorno, proprio mentre scappa dalla polizia, si tuffa nel Tevere per nascondersi e cade per errore in un barile di materiale radioattivo. Ne uscirà completamente ricoperto di non si sa cosa, barcollante e mezzo morto. In compenso il giorno dopo però si risveglia dotato di forza e resistenza sovraumane. Mentre Enzo scopre cosa gli è successo e cerca di usare i poteri per fare soldi, a Roma c’è una vera lotta per il comando, alcuni clan provenienti da fuori stanno terrorizzando la città con attentati bombaroli e un piccolo pesce intenzionato a farsi strada minaccia la vicina di casa di Enzo, figlia di un suo amico morto da poco. La ragazza ora si è aggrappata a lui ed è così fissata con la serie animata Jeeg Robot da pensare che esista davvero. Tutto sta per esplodere, tutti hanno bisogno di un eroe.

Guarda il trailer: https://youtu.be/y8nHHmSiKzM

 

Aperitivo-merenda obbligatori € 5,00

Riduzione soci  ARCI/Movimentazioni € 4,50

Info e Prenotazioni : 0854429521 -  moronisocialclub@gmail.com

Ingresso fino ad esaurimento posti

 

Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento