GITA A ROMA: Cinecittà – Tintoretto

daniela.santroni | febbraio 23rd, 2012 - 11:53

DOMENICA 13 MAGGIO – GITA A ROMA

CINECITTA’SI MOSTRA + TINTORETTO

PROGRAMMA:

h 07.30 Partenza dal piazzale della ex stazione ferroviaria

h 10.30 Ingresso e visita guidata di Cinecittà si Mostra

h 13.00 In pullman verso il centro di Roma (Via Marsala)

h 13.30-17.00 Tempo libero per le vie di Roma

h 17.00 Ingresso mostra del Tintoretto alle Scuderie del Quirinale

h 19.30 Partenza per Pescara da Via Marsala (accanto Stazione Termini)

CINECITTA’ SI MOSTRA:

Un percorso spettacolare negli Studios di Cinecittà per scoprire i segreti del Cinema. L’esposizione Cinecittà SI Mostra offre per la prima volta al pubblico la possibilità di percorrere i viali di Cinecittà, costeggiare i teatri di posa, i laboratori, le attrezzerie, passeggiare nei set all’aperto.
La mostra nasce come omaggio a tutte le persone che hanno reso grande Cinecittà, a tutti coloro che lavorano “dietro le quinte” e che con il loro talento contribuiscono alla creazione di un film.
Il percorso espositivo, mostra la magia del fare cinema, ripercorrendo tutte le fasi della realizzazione di un film: dall’ideazione all’opera finita. Tanti gli spazi espositivi, sia al chiuso che all’aperto, dalla Palazzina Direzione Generale (sala costumi, sala scenografia, sala post-produzione), alla Palazzina Fellini (sale dedicate aila storia di Cinecittà e ai produttori), passando per il viale Broadway, attraversando il set Gangs of New York di Martin Scorsese, fino ai set dei colossal della Roma imperiale e dei Cesari.

 

TINTORETTO alle Scuderie del Quirinale

JACOPO ROBUSTI (o CANAL) detto il TINTORETTO (1519-1594) è l’unico tra i grandi interpreti della pittura italiana del Cinquecento a non aver avuto fino ad ora, in Italia, una mostra monografica significativa. La mostra si concentra sui tre temi principali della pittura di Tintoretto: quello religioso, quello mitologico e la ritrattistica. Un’esposizione rigorosamente monografica suddivisa in sezioni di poche opere scelte e capolavori indiscussi, che si apre e conclude presentando i due autoritratti, il giovanile e il senile. . Novità della mostra è il commento in forma di testo di Melania Mazzucco, la scrittrice che ha dedicato a Tintoretto e allo studio del suo ambiente numerosi romanzi e pagine indimenticabili. Una mostra volutamente raccolta, dunque, di circa 40 dipinti tutti di altissima qualità, provenienti da musei e collezioni internazionali, capaci di fornire al grande pubblico un approccio sintetico e significativo al percorso artistico di Jacopo Tintoretto, grande inventore di favole drammatiche da svolgersi entro coreografie di luci ed ombre vibranti….. Uno spettacolo continuo!

Alcuni dei dipinti in mostra: Miracolo dello schiavo, Deposizione al sepolcro, Gesù tra i dottori, la Madonna dei Tesorieri e il Trafugamento del corpo di San Marco, la Santa Maria Egiziaca e la Santa Maria Maddalena.

 

Quota di partecipazione: Non soci 75€ (comprende tessera associativa) – Soci 68€

Sconto di 5 € per Under 26 e Over 60

Sconto del 5% per chi prenota entro il 31 marzo 2012

Gli sconti sono cumulabili.

La quota di partecipazione comprende: viaggio a/r in pullman granturismo, accompagnatore dell’associazione, ingresso e visita guidata a Cinecittà Si Mostra, ingresso a Tintoretto. Iva, tasse e pedaggi.

Info e prenotazioni: 085.4429521 – movimentazioni_pe@email.it

Infoweb: www.scuderiedelquirinale.it - www.cinecittasimostra.it

 

Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.